lunedì 23 gennaio | 05:55
pubblicato il 15/giu/2013 12:00

Lavoro/ Bonanni telefona a Letta: No intervento autoritario

"Lasciare tema alle parti o si fa confusione"

Lavoro/ Bonanni telefona a Letta: No intervento autoritario

Roma, 15 giu. (askanews) - Il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, ha avuto questa mattina un colloquio telefonico con il presidente del consiglio, Gianni Letta. Lo ha rivelato lo stesso Bonanni concludendo il congresso della confederazione. Bonanni ha sollecitato il premier a non intervenire sulle materie del lavoro in "modo autoritario" e, invece, a lasciare il tema all'autonomia delle parti per non creare "confusione" e "baraonde". "Non hai convenienza a intervenire in modo autoritativo sulle materie del lavoro - ha detto Bonanni svelando il contenuto della telefonata con Letta - non è che arriva un governo e fa delle norme, ne arriva un altro e le cancella. Così si fa confusione, si mortifica le parti sociali. Bisogna essere espliciti. Questa è una stagione diversa. Vedo un sindacato che ha voglia di maggiore armonia e responsabilità e, comunque, è meglio che le responsabilità ognuno le prenda alla luce del sola. Non giova quello che hanno fatto altri governi sulle materie lavoro. A volte ci sono posizioni ideologiche in schieramenti che sostengono questo governo. Meglio affidare iltema del lavoro alle parti sociali perché rischiamo una grande baraonda".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4