martedì 24 gennaio | 14:35
pubblicato il 24/giu/2013 12:00

Lavoro/ Bonanni: Sì tagli spesa pubblica ma d'accordo con noi

Leader Cisl a La Stampa: in cambio, meno tasse su lavoro

Lavoro/ Bonanni: Sì tagli spesa pubblica ma d'accordo con noi

Roma, 24 giu. (askanews) - Sì ai tagli alla spesa pubblica in cambio di meno tasse sul lavoro, ma in accordo con le parti sociali. A poche ore dall'incontro con il governo, il leader della Cisl Raffaele Bonanni tende la mano all'esecutivo in una intervista a La Stampa. Il taglio della spesa pubblica va deciso "insieme a noi, perché la classe politica non tocca mai i suoi capisaldi". Al governo oggi chiederemo "segnali sul contrasto alla disoccupazione. E credo sia possibile: anche l'Europa ha accolto questa sfida. Per l'occupazione giovanile non ci sono molti soldi, per l'Italia si parla di mezzo miliardo di euro, ma è un segno. Ma l'occupazione si fa con la buona economia". La richiesta è che "i pochi soldi che ci sono vengano usati bene, e che l'azione di governo abbia caratteristiche anticicliche. Ci vogliono misure strutturali". A cominciare dalle tasse. "I consumi sono al lumicino perché la gente è stata caricata come muli. Ora, capisco l'operazione Imu e Iva, ma il problema vero è che bisogna dimezzare le tasse sui lavoratori, diminuire quelle sulle pensioni e anche diminuirle fortemente su chi investe". Secondo il leader della Cisl "la priorità è ridurre drasticamente le tasse su chi fa investimenti. E poi c'è un secondo problema: la lotta all'evasione che deve servire a finanziare quest'operazione. Non mi piace per niente la levata di scudi contro Equitalia, che - prosegue Bonanni - mi sembra testimoni la mancanza di volontà dello Stato, dei comuni e delle regioni di combattere veramente l'evasione". "Equitalia è organizzata in tutta Italia, i comuni possono dare appaltini senza nessun criterio e controllo, e con un aggio del 20%, mentre quello di Equitalia è dell'8%". Il rischio, conclude Bonanni, è che "non ci sia alcun controllo e che l'aggio sia più alto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4