martedì 06 dicembre | 13:24
pubblicato il 04/mar/2014 11:35

Lavoro: Bonanni, piano governo dev'essere salvare le aziende

(ASCA) - Pordenone, 4 mar 2014 - ''Il piano lavoro del governo Renzi deve avere come obiettivo il salvataggio delle aziende, a cominciare dall'Electrolux. Non puo' essere qualcosa che mette mano alle regole del lavoro''. Lo ha dichiarato Raffaele Bonanni, oggi a Porcia, visitando il presidio dei lavoratori Electrolux. ''Il piano lavoro e' dunque fissare come si mantengono in piedi le fabbriche e promuovere i fattori dello sviluppo che da molti anni sono tutti starati'', ha insistito il segretario generale della Cisl. ''La concorrenza o la combattiamo rafforzando i sistemi di sostegno delle imprese o, altrimenti, le proprieta' dei gruppi industriali guarderanno dove ci sono minori costi del lavoro'', ha proseguito. Per Bonanni, quindi, il ''jobs act'' ''significa rafforzare le aziende; non puo' essere una sorta di paravento per non discutere i nodi strutturali della vicenda industriale italiana''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni