domenica 19 febbraio | 17:57
pubblicato il 19/dic/2011 19:06

Lavoro/ Bonanni: Il governo apra discussione, serve trasparenza

Penso esecutivo cambierà rotta per non creare ulteriori litigi

Lavoro/ Bonanni: Il governo apra discussione, serve trasparenza

Roma, 19 dic. (askanews) - "Il governo apra una discussione con molta tranquillità", sul tema del mercato del lavoro e dell'articolo. Lo ha chiesto il leader della Cisl, Raffaele Bonanni intervenuto a SjyTg24 economia. "Non ci credo che si potrà andare avanti così, che un governo tanto voluto dal paese e dalla mia organizzazione che spezzasse i climi del bipolarismo distruttivo potresse continua ancora così a provocare litigi". "Penso - ha aggiunto - che il governo raddrizzerà la rotta, aprirà alla concertazione e sarà molto attento a non creare le premesse per litigi ulteriori" "La vicenda dell'articolo 18, per come è stata posta, porta a litigi, non porta a composizioni e soprattutto dopo che la manovra è stata approvata senza discussioni con nessuno". "Lo sciopero è un'arma estrema. Per questo richiedo il patto sociale chiedo a Monti che si faccia un patto sociale in modo da rendere trasparente quello che sta facendo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia