sabato 25 febbraio | 23:48
pubblicato il 23/feb/2012 13:25

Lavoro/ Bonanni: Governo istiga a ribellione sociale

Esecutivo sfida politica e sindacati

Lavoro/ Bonanni: Governo istiga a ribellione sociale

Napoli, 23 feb. (askanews) - "Un governo che io stimo, come questo, ha il dovere di comportarsi secondo i criteri per il quale è stato nominato. In un momento di difficoltà la coesione sociale è un fatto importante, non si può istigare la gente alla ribellione, ma mi pare che stiano facendo questo". Lo ha detto il numero uno della Cisl, Raffaele Bonanni, a Napoli. "Il governo sfida politica e sindacati e non capisco che gioco sia questo. La questione dell'articolo 18 - ha aggiunto - è un falso problema. Qualsiasi strumento abbiamo offerto non ha prodotto risultati, è solo un pretesto per far passare l'idea che nelle aziende possano fare ciò che vogliono".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech