sabato 03 dicembre | 22:50
pubblicato il 21/giu/2013 18:42

Lavoro: Bonanni a Giovannini, misure vanno gestite da parti sociali

(ASCA) - Conegliano (TV), 21 giu - Misure per il sostegno del lavoro? ''Il ministro Giovannini puo' scrivere quello che vuole, ma deve affidare alle parti sociali la possibilita' di disegnare, qualora ce ne fosse bisogno, nuove norme''. Cosi' il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni. ''Non puo' essere come nel gioco dell'oca che si torna sempre al punto di partenza. Abbiamo detto piu' volte che le norme del mercato del lavoro vanno gestite dalle parti sociali. Se il governo ha qualche opinione lo dica, non puo', per l'ennesima volta, cancellare le norme per farne ancora altre'', insiste Bonanni, osservando che questo ''e' un gioco che non va bene e fa perdere tempo a tutti''.

fdm/rf/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari