lunedì 05 dicembre | 04:06
pubblicato il 21/mar/2012 17:05

Lavoro/ Angeletti: Giudizio sospeso, sì solo con modifiche

Su art. 18 modello tedesco, parere sindacati su motivi economici

Lavoro/ Angeletti: Giudizio sospeso, sì solo con modifiche

Roma, 21 mar. (askanews) - La Uil sospende il giudizio sulla riforma del mercato del lavoro e dirà sì al testo solo se il Governo accoglierà le modifiche richieste. "Il giudizio sarà positivo - ha detto il segretario generale Luigi Angeletti - solo dopo alcune modifiche al documento del Governo. Nel momento in cui le otterremo ci sarà un giudizio positivo". Per l'articolo 18, ha sottolineato Angeletti in una conferenza stampa, "occorre una procedura come in Germania che consenta ai sindacati di verificare se il motivo economico dei licenziamenti è oggettivo e non strumentale, in modo che il giudice possa avere il parere dei sindacati. Con questa modifica sarebbe una soluzione accettabile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari