giovedì 08 dicembre | 07:13
pubblicato il 19/set/2014 19:54

Lavoro: Angeletti, duello con Cgil ha stufato. Renzi scenda da cattedra

(ASCA) - Roma, 19 set 2014 - ''Questa sorta di duello rusticano tra Renzi e la Cgil ci sta veramente stufando''. Lo dichiara il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, che rivolgendosi al Premier chiede di ''scendere da quella cattedra'' per ''cominciare a discutere con imprese e sindacati''.

Secondo Angeletti ''quando non si ha uno straccio di argomentazione convincente si usano solo slogan. Renzi non e' la Thatcher, ma noi non siamo la brutta coppia di Arthur Scargill. Il fatto che in passato non abbiamo avuto la forza di difendere quei lavoratori poco tutelati non e' una buona argomentazione per togliere protezioni a chi ce l'ha''. ''Caro Presidente - conclude - non sarebbe ora che ti decida a scendere da quella cattedra su cui sei salito per cominciare a discutere con imprese e sindacati, come si fa nei paesi normali, sulle soluzioni ai problemi del mercato del lavoro?''.

fgl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni