lunedì 23 gennaio | 08:02
pubblicato il 19/set/2014 19:54

Lavoro: Angeletti, duello con Cgil ha stufato. Renzi scenda da cattedra

(ASCA) - Roma, 19 set 2014 - ''Questa sorta di duello rusticano tra Renzi e la Cgil ci sta veramente stufando''. Lo dichiara il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, che rivolgendosi al Premier chiede di ''scendere da quella cattedra'' per ''cominciare a discutere con imprese e sindacati''.

Secondo Angeletti ''quando non si ha uno straccio di argomentazione convincente si usano solo slogan. Renzi non e' la Thatcher, ma noi non siamo la brutta coppia di Arthur Scargill. Il fatto che in passato non abbiamo avuto la forza di difendere quei lavoratori poco tutelati non e' una buona argomentazione per togliere protezioni a chi ce l'ha''. ''Caro Presidente - conclude - non sarebbe ora che ti decida a scendere da quella cattedra su cui sei salito per cominciare a discutere con imprese e sindacati, come si fa nei paesi normali, sulle soluzioni ai problemi del mercato del lavoro?''.

fgl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4