mercoledì 22 febbraio | 17:52
pubblicato il 03/apr/2012 17:21

Lavoro/ Angeletti: Art.18 giusta causa per licenziare Fornero

Con la vicenda dell'articolo 18

Lavoro/ Angeletti: Art.18 giusta causa per licenziare Fornero

Roma, 3 apr. (askanews) - La vicenda dell'articolo 18 con quella degli esodati, potrebbero rappresentare "una giusta causa di licenziamento" del ministro Fornero. Lo ha detto il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, intervenuto a Sky Tg24. Parlando dell'articolo 18, Angeletti ha sottolineato: "se non riescono a fare un accordo tra la maggioranza questa riforma non si farà. Non vedo una chances politica per cui si riesca a varare una riforma di questo genere in Parlamento nei prossimi mesi, senza un preventivo accordo nella maggioranza". "E' la conseguenza dell'azione del ministro. La vicenda dell'articolo 18 - ha detto il leader della Uil - con la sua mancata conclusione così come la vicenda degli esodati, se la potessi dire con una battuta, sono un fondato motivo per il licenziamento del ministro. Una giusta causa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech