martedì 28 febbraio | 09:31
pubblicato il 06/feb/2015 19:21

Latte, Coldiretti in piazza per difendere il latte italiano

Allevatori contro i prezzi troppo bassi pagatti dalle aziende

Latte, Coldiretti in piazza per difendere il latte italiano

Milano (askanews) - Gli allevatori italiani della Coldiretti sono scesi in piazza, venerdì 6 febbraio 2015, per difendere la qualità e l'eccellenza del latte nostrano. Protestano perché il prezzo del latte loro pagato dalle grandi aziende è bassissimo, a fronte del costo molto elevato nella vendita al dettaglio. Molte aziende, inoltre, preferiscono comprare all'estero latte e derivati a discapito della qualità e della genuinità del "Made in Italy".

"Il problema - spiega un allevatore lombardo - è che il latte è diminuito troppo di prezzo, del 30% in 4 o 5 mesi, perché i francesi hanno comprato la maggior parte dei marchi italiani e di conseguenza sono loro che dirigono il mercato"

In molte città d'Italia, sono state organizzate vere e proprie mungiture pubbliche. A Milano c'era anche il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina.

"Non è pensabile che non si coprano nemmeno i costi di produzione nelle stalle, noi stiamo attivando alcune azioni, ne parleremo anche ad un tavolo con tutti gli attori della filiera, ciascuno deve dare però una mano, il governo c'è, quel che può fare lo fa, io però mi aspetto qualche novità anche sul fronte dell'industria".

Secondo il dossier "L'attacco alle stalle italiane" di Coldiretti, il prezzo del latte fresco moltiplica più di quattro volte dalla stalla allo scaffale con un ricarico

del 328 per cento. In altre parole - spiega Coldiretti - per bersi un caffè al bar gli allevatori devono vendere tre litri di latte. Così, a Roma, ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti.

"Crediamo che la qualità dell'agricoltura italiana - ha detto - sia un fattore di crescita dell'intero Paese. Il mio Ministero ha collaborato moltissimo con quello dell'Agricoltura proprio per arrivare a quest'obiettivo".

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech