lunedì 20 febbraio | 09:51
pubblicato il 12/dic/2014 11:46

Landini: la corruzione blocca il Paese. Il governo cambi verso

"Si faccia una riforma condivisa con lavoratori e sindacati"

Landini: la corruzione blocca il Paese. Il governo cambi verso

Genova, (askanews) - "L'obiettivo di questo sciopero è cambiare le politiche del governo e mettere al centro la difesa e la creazione di nuovi posti di lavoro. Questo per noi si fa facendo ripartire davvero gli investimenti pubblici e privati e non riducendo i diritti del lavoro, cancellando lo Statuto e rendendo più facili i licenziamenti" ha detto il segretario della Fiom Cgil, Maurizio Landini, in piazza a Genova per lo sciopero generale.

"Quello che sta emergendo conferma i contenuti della piattaforma della Cgil di settembre. Noi lo abbiamo messo al centro di questi mesi di mobilitazione: la lotta all'evasione fiscale e alla corruzione. Si dimostra che è questo il problema fondamentale del nostro Paese, che non lo rende competitivo. Il livello di criminalità organizzata che controlla pezzi interi dell'economia reale. Bisogna fare una riforma del Paese che mette al centro questi obiettivi, ma deve essere fatta insieme a chi lavora, a chi paga le tasse, ai sindacati che sono rappresentativi e hanno un consenso. Questo sciopero manda un messaggio e dice al governo che deve cambiare verso rispetto a quello che sta facendo".

Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia