martedì 17 gennaio | 02:18
pubblicato il 12/dic/2014 12:07

Landini: l'Ilva non diventi una nuova Alitalia

"Non dobbiamo essere noi ad accollarci debiti e non sia regalata"

Landini: l'Ilva non diventi una nuova Alitalia

Genova , (askanews) - Il segretario della Fiom Cgil, Maurizio Landini, in piazza a

Genova per lo sciopero generale parla anche dell'Ilva e chiede

che non diventi una nuova Alitalia.

"Bisogna evitare che sia una nuova Alitalia, noi diciamo: va bene

l'intervento pubblico, ma non dobbiamo essere noi ad accollarci i

debiti e l'azienda non può essere regalata al primo grande gruppo

che viene. Pensiamo che l'intervento diretto dello Stato debba

partire dal garantire che vengano fatti gli investimenti, che

vengano messi a norma gli impianti e si determini la condizione

per cui, se c'è un ingresso di qualcuno non non deve essere un

regalo, ma un investimento serio che viene fatto nel nostro

Paese". "Abbiamo chiesto al governo che prima si confronti anche

con le organizzazioni sindacali. Se non arrivano risposte - ha

concluso Landini - penseremo alle iniziative da mettere in

campo".

Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello