lunedì 05 dicembre | 11:42
pubblicato il 21/mar/2015 14:39

Landini: Governo rinvia provvedimenti seri che servono al paese

Discute da mesi, ma serve coerenza e deve fare delle leggi

Landini: Governo rinvia provvedimenti seri che servono al paese

Bologna, 21 mar. (askanews) - E' da mesi che il governo Renzi discute e continua a rinviare quesi provvedimenti "seri" utili al paese. Lo ha detto il segretario della Fiom, Maurizio Landini, che ha chiesto all'esecutivo maggiore coerenza.

"Il Governo - ha spiegato Landini a margine della Giornata della memoria delle vittime di mafie organizzata da Libera a Bologna - se vuole davvero dare il senso del cambiamento, deve avere comportamenti coerenti e soprattutto deve fare leggi. Sono mesi che si stanno discutendo".

Il governo, secondo il leader dei metalmeccanici, ha "fatto i decreti per cancellare lo Statuto dei Lavoratori, per cancellare e rendere facili i licenziamenti, lì ha fatto prestissimo, senza discutere con nessuno. I provvedimenti veri che servono a questo Paese li rinviano, non li discutono, rimandano e quindi vuol dire che c'e' qualcosa che non torna".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari