martedì 17 gennaio | 02:53
pubblicato il 19/feb/2013 18:09

La7: Fnsi, Autorita' di vigilanza chiariscano su vendita

(ASCA) - Roma, 19 feb - ''I giornalisti de La7 e la Federazione Nazionale della Stampa Italiana esprimono - in un comunicato congiunto - estrema preoccupazione e allarme per la cessione della Tv. La7 sarebbe affidata all'editore Cairo priva delle frequenze che le sono state assegnate dallo Stato, che resterebbero a Telecom, cosi' come Mtv. Uno spacchettamento anomalo, su cui - a giudizio dei giornalisti e del loro sindacato - dovranno pronunciarsi le autorita' di vigilanza. All'Agcom e all'Antitrust non puo' sfuggire che non siamo nell'ambito di una ordinaria transazione commerciale privata ma dentro un'operazione relativa a un'impresa che, per natura, identita' e ruolo nel panorama dell'informazione televisiva, e' di interesse nazionale.

Guai se qualcuno pensasse di mettere in discussione questo aspetto, le autonomie e il lavoro professionale che costituiscono le basi di un valore non solo materiale de La7! La chiarezza e' indispensabile e vanno sgombrate le nubi di una decisione maturata, nell'azienda, in una fase delicatissima per la vita del Paese e per il sistema dell'informazione. Tutto cio' proprio mentre La7 cresce negli ascolti grazie all'informazione, in gran parte prodotta dalla redazione guidata da Enrico Mentana, concretizzando la possibilita' di realizzare un terzo polo tv in grado di competere realmente con il duopolio. In gioco non ci sono solo i posti di lavoro e il futuro dell'emittente, ma il pluralismo e la liberta' di informazione''.

''La Fnsi e i giornalisti de La7, mentre si attendono segnali di chiarezza dalle Autorita' di Garanzia, seguiranno insieme gli sviluppi della vicenda - conclude la nota - con particolare attenzione e sollecitudine per la difesa di un bene di interesse nazionale, dei posto di lavoro e della loro funzione per un'informazione plurale''. com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello