martedì 24 gennaio | 21:13
pubblicato il 23/lug/2015 09:10

La scelta di Carlsberg a Expo: un albero ogni tre fusti di birra

Iniziativa per tradurre il risparmio ambientale di DraughtMaster

La scelta di Carlsberg a Expo: un albero ogni tre fusti di birra

Rho (askanews) - Per tradurre in modo concreto le strategie aziendali in tema di sostenibilità, Carlsberg Italia pianterà un albero ogni tre fusti in Pet di birra spillata nella piazzetta del Birrificio Angelo Poretti in Expo Italia. Alberto Frausin, amministratore delegato di Carlsberg Italia, spiega così il senso dell'iniziativa, frutto di un accordo con Legambiente: "Grazie alla tecnologia che abbiamo, risparmiano l'equivalente in alberi. E tutti gli alberi equivalenti che risparmiamo verranno tradotti in alberi fisici. Nella regione Lombardia verranno piantati almeno 1.000 alberi, probabilmente qualcosa in più, ma almeno 1.000 alberi".

La tecnologia alla base dell'iniziativa è il nuovo sistema di spillatura DraughtMaster: la birra viene spillata "a pressione" da fusti in Pet. Non è più quindi necessario l'anidride carbonica aggiunta nei tradizionali fusti in acciaio. Questo vuol dire che ogni tre fusti in Pet si risparmiano circa 25 chili di co2 pari all'equivalente-anno di un albero. E il conteggio del beneficio ambientale è visibile nel videowall della Piazzetta della Birra.

Ma c'è anche una ricaduta positiva sui conti aziendali che fa della sostenibilità anche una leva competitiva.

"Grazie a questo progetto straordinario che dà qualità di prodotto e sostenibilità stiamo ripartendo, e anche se l'economia è stata avara di risultati in questi ultimi anni noi abbiamo sempre performato meglio rispetto alla media del nostro mercato".

La lettura dei dati di Bilancio di Sostenibilità di Carlsberg, presentato a Expo Milano 2015, conferma questa visione aziendale. A fronte di una riduzione del 6 per cento del consumo specifico di acqua per ettolitro di birra prodotto, per esempio, si registra anche un incremento del 13 per cento nella produzione, e una crescita del 6 per cento dei ricavi a parità di condizioni sull'anno precedente. "Se la sostenibilità è interpretata come valore - dice Frausin - valore che diamo alle nostre persone, passione, innovazione, tecnologia, la sostenibilità può essere un fattore di crescita molto importante per il futuro".

Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4