martedì 24 gennaio | 20:08
pubblicato il 23/set/2016 10:31

La ripresa è fragile, Prometeia taglia stime Pil: in 2016 a +0,7%

Peggiorano anche le previsioni del 2017

La ripresa è fragile, Prometeia taglia stime Pil: in 2016 a +0,7%

Roma, 23 set. (askanews) - La ripresa in Italia si conferma tra le più fragili. Ecco perchè Promoteia, nell'ultimo rapporto di previsioni, ha tagliato le stime del Pil 2016 (da +0,8% a +0,7%) e 2017 (da +0,9% a +0,8%).

Per gli anni successivi la crescita media annua, secondo gli economisti di Prometeia, sarà vicina all'1%. La stagnazione del secondo trimestre preoccupa per la sua origine: è stata la domanda interna a deludere le attese.

La politica di bilancio è prevista ancora "moderatamente espansiva" con la legge di Bilancio 2017. Stop alla discesa del deficit/Pil (2,4% quest'anno, 2,5% l'anno prossimo) e rientro del disavanzo posticipato al 2018.

Le incertezze legate al referendum costituzionale "continueranno a pesare, in Italia e non solo. Un eventuale esito negativo potrebbe avere ripercussioni sulla stabilità del governo e mettere in discussione l'agenda delle riforme", ha concluso Prometeia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Aeroporti
Aeroporti, Enac: nei prossimi 5 anni investimenti per 4,2 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4