lunedì 16 gennaio | 21:20
pubblicato il 06/giu/2011 12:00

La ripresa arranca nelle regioni del Sud: Pil +0,2% nel 2010

Male l'industria. Vola invece il Nord-Est con +2,1%

La ripresa arranca nelle regioni del Sud: Pil +0,2% nel 2010

La ripresa economica arranca nel sud Italia. Gli ultimi dati dell'Istat inchiodano la crescita del Prodotto interno lordo del Mezzogiorno ad un +0,2% nel 2010: troppo poco rispetto al Nord-Est che imbrocca la strada della ripresa dopo la crisi con un +2,1%, al Nord-Ovest +1,7%, e al Centro Italia 1,2%, anche se questa ha subito meno gli effetti della crisi nel 2009. In totale il prodotto interno lordo italiano è tornato a crescere, +1,3% dopo due anni di segni negativi. A pesare sulle difficoltà di ripresa del Sud è l'industria: il settore cala dello 0,3% qui mentre dal resto d'Italia arrivano segnali di ripresa; il terziario cresce ma di pochissimo, +0,3% mentre va molto bene l'agricoltura che nel Mezzogiorno cresce dell'1,4%, valore superiore alla media nazionale.

Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello