mercoledì 07 dicembre | 14:03
pubblicato il 03/mag/2011 15:36

La Rinascente, thailandesi offrono 250 mln per i grandi magazzini

Ma il socio Borletti ne difende italianità in punta di diritto

La Rinascente, thailandesi offrono 250 mln per i grandi magazzini

E' un simbolo del Made in Italy che vanta una paternità importante come quella di Gabriele D'Annunzio che ne inventò il nome. Ora la Rinascente, i grandi magazzini per eccellenza, potrebbe passare in mano ai thailandesi. Il gruppo Central Retail corporation ha infatti offerto 250 milioni per rilevare il business e il marchio. Nessuna proposta alternativa invece è arrivata allo scadere dei termini da Maurizio Borletti socio col 4% della holding di controllo. Borletti, il cui nonno senatore aveva rilevato l'attività dai fratelli Bocconi nel 1917, aspira a mantenere italiana l'azienda giocando in punta di diritto. Prima si è proposto come acquirente con una misteriosa cordata alternativa chiedendo al tribunale di Milano di poter rientrare in corsa per l'acquisto. Ora con un arbitrato sfida i thailandesi e gli altri soci favorevoli all'offerta di Crc. Ma decidere il futuro della Rinascente, che sei anni fa gli Agnelli cedettero agli attuali proprietari, potrebbe toccare a un giudice.

Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni