giovedì 08 dicembre | 22:02
pubblicato il 12/nov/2013 19:39

La "mia" Expo, Costantino Vaia: far scoprire pomodoro al mondo

Dg del Consorzio casalasco vorrebbe anche spadellatori in azione

La "mia" Expo, Costantino Vaia: far scoprire pomodoro al mondo

Vercelli (askanews) - Se il pomodoro è alla base della cucina mediterranea e l'Italia il secondo produttore al mondo, dovrà avere un posto in prima fila all'Expo 2015. E' quanto si aspetta Costantino Vaia, direttore generale del Consorzio casalasco del pomodoro. "Io ritengo che l'Expo 2015 sia una grandissima opportunità specialmente per un'azienda come la nostra che oggi opera sui mercati internazionali, ma che è radicata sul territorio. Oggi oltre alla qualità dei prodotti è importante anche raccontare cosa ci sta dietro, la storia delle persone che producono un determinato prodotto". L'obiettivo è arrivare in Paesi in cui il consumo del pomodoro e dei suoi derivati è ancora molto basso. "Bisogna cercare di fare progetti di promozione che ne stimolino l'utilizzo in quanto, oltre a essere un prodotto molto semplice, il pomodoro ha anche un contenuto nutritivo eccellente". Dunque tra opere d'arte, dello stile e della tecnologia italiana, nel Padiglione Italia si vedranno probabilmente in azione spadellatori di pasta al pomodoro, a loro modo, ambasciatori del made in Italy.

Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni