venerdì 20 gennaio | 17:36
pubblicato il 14/nov/2013 13:30

La mia Expo, Andrea Di Stefano: ripensare l'uso dei materiali

Rappresentante di Novamont: nostre bioplastiche modello mondiale

La mia Expo, Andrea Di Stefano: ripensare l'uso dei materiali

Vercelli (askanews) - L'Expo 2015 deve servire a ripensare l'utilizzo dei materiali esistenti, dimostrando che si può ridurre al minimo il consumo delle risorse del Pianeta. E' l'obiettivo di Andrea Di Stefano, responsabile progetti speciali di Novamont, che offre al mondo l'esperienza dell'azienda novarese, uno dei leader mondiali nel settore delle plastiche biodegradabili: "L'utilizzo delle risorse rinnovabili per produrre materiali innovativi, che possono essere poi avviati al compostaggio e quindi possono tornare alla terra sotto forma di humus, crediamo sia il modello, forse più efficace, di dimostrazione che l'innovazione oggi ci permette di ridurre effettivamente l'impatto ambientale e di coniugare una presenza produttiva e industriale con i sistemi naturali". Serve però un ripensamento anche in agricoltura, utilizzando, per esempio, gli scarti agricoli per nuovi materiali alternativi a quelli basati sui combustibili fossili: "Oggi sappiamo che il settore agricolo è uno di quelli che contribuisce di più alla creazione di gas a effetto serra, perché l'utilizzo per esempio dei mezzi industriali e dei fertilizzanti chimici di origine fossile crea un saldo negativo nella produzione agricola". Il legame tra agricoltura e industria deve dunque tornare a essere forte, a partire dalla ricerca sui materiali.

Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire