lunedì 27 febbraio | 07:58
pubblicato il 01/ott/2014 16:41

La Francia dice basta al rigore: deficit-Pil al 4,4%

Parametri europei sforati fino al 2017, stop all'austerità

La Francia dice basta al rigore: deficit-Pil al 4,4%

Parigi (askanews) - Basta austerità. La Francia si ribella al rigore economico imposto dalla Ue e annuncia per il 2014 un rapporto Deficit-Pil al 4,4%, con una previsione al 4,3% per il 2015. Numeri lontani dal 3% imposto come tetto massimo dall'Europa, ma frutto della perdurante crisi economica. Ad annunciarlo il ministro delle Finanze Michel Sapin.

"Noi vogliamo un bilancio stabile - ha detto - e rifiutiamo l'austerità. Di conseguenza il deficit scenderà dal 4,4% del 2014 al 4,3% del 2015 e tornerà sotto il 3% nel 2017".

"La Francia - ha aggiunto Sapin - deve prendersi le proprie responsabilità e lo sta facendo. Quello che abbiamo annunciato significa prendersi responsabilità nel senso di sostenere le imprese e di taglio alla spesa. Ma anche l'Europa deve prendersi le proprie responsabilità in tutte queste aree".

Una decisione, quella francese, destinata a suscitare polemiche, ma che potrebbe anche rappresentare la forzatura che cambia le carte in tavola in un solco anti austerità nel quale pure l'Italia da tempo annuncia di volersi muovere.

Gli articoli più letti
Usa
Usa stanno valutando di abbandonare Consiglio Onu diritti umani
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Calcio
Serie A, il Milan vince con Bacca, Lazio e Cagliari ok
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech