lunedì 23 gennaio | 22:58
pubblicato il 18/ago/2016 17:06

La Fed diventa più social, apre account su Facebook

Banca Centrale presente anche su Twitter, YouTube, Flickr,LinkedIn

La Fed diventa più social, apre account su Facebook

New York, 18 ago. (askanews) - La Federal Reserve diventa più social. La banca centrale americana è sbarcata su Facebook portando a cinque il numero delle piattaforme social in cui è presente; le altre sono Twitter, YouTube, Flickr e LinkedIn.

L'intento, spiega l'istituto guidato da Janet Yellen in una nota, è "migliorare l'accessibilità e la disponibilità di notizie e contenuti educativi riguardanti la Fed". I post sul più grande social media al mondo "includeranno comunicati stampa, discorsi, testimonianze, rapporti, materiale educativo, immagini, video e domande più frequenti".

La Fed tiene a precisare che il suo sito internet (www.federalreserve.gov) resterà "il suo principale canale di comunicazione". Lì verranno pubblicate notizie rilevanti e solo dopo, determinati contenuti verranno condivisi anche su Facebook.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4