venerdì 20 gennaio | 07:35
pubblicato il 10/giu/2012 15:11

La crisi sulle spalle dei giovani: 2008-2011 disoccupazione +7,8%

Bankitalia: redditi operai in dieci anni scesi del 3,2%

La crisi sulle spalle dei giovani: 2008-2011 disoccupazione +7,8%

Milano, (askanews) - La crisi pesa sulle spalle dei giovani. Lo dicono le tabelle dell'ultimo Rapporto Istat sul lavoro. Nel quadriennio 2008-2011 infatti i disoccupati di età compresa tra i 15 e i 24 anni sono aumentati del 7,8%. In crescita anche il numero di coloro che non lavorano e non studiano, i cosiddetti Neet che hanno raggiunto la soglia del 22,7%, il 3,4% in più rispetto al 2008.Un quadro a tinte fosche, dunque, che si incupisce ulteriormente se si considera il 20% in più dei dipendenti finiti a lavorare part time involontariamente. Ma anche chi un lavoro ce l'ha ha di che lamentarsi. Bankitalia ha messo, infatti, in evidenza che i redditi degli operai nel periodo della crisi sono scesi dell'8,5% al pari di quello delle famiglie di dirigenti, che tra il 2006 e il 2010 hanno visto calare le entrate del 13,1%, e dei lavoratori autonomi che hanno registrato una riduzione del 9%. Chiaramente la contrazione dei redditi pesa di più sulle casse delle famiglie di operai che nel primo decennio degli anni 2000 hanno registrato una contrazione del 3,2%.

Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale