mercoledì 07 dicembre | 18:23
pubblicato il 09/giu/2014 12:42

La crisi lascia a terra i passeggeri, ancora un calo nel 2013

Alitalia resta prima in Italia ma Ryanair è sempre più vicina

La crisi lascia a terra i passeggeri, ancora un calo nel 2013

Roma, (askanews) - Il 2013 è stato ancora un anno negativoper il trasporto aereo in Italia. Secondo il rapporto annualedell'Enac, nel 2013 "si è continuato a registrare un trendnegativo del numero dei passeggeri trasportati", con un -1,7%rispetto al 2012, "in un contesto di forte crisi economicaglobale di cui anche il trasporto aereo ha risentito".Per il cargo, invece, la diminuzione del traffico è stata più ridotta, pari a -0,3%.Alitalia è ancora la prima compagnia aerea in Italia per numero di passeggeri, ma Ryanair è sempre piùvicina. Secondo il rapporto annuale dell'Enac, nel 2013 Alitaliaha avuto quasi 24 milioni di passeggeri, in calo rispetto ai 25,3 milioni dell'anno prima. Ryanair ha raggiunto invece quota 23,041 milioni, in crescita rispetto ai 22,7 milioni del 2012.La terza compagnia in Italia è un'altra low-cost: la britannica Easyjet con 12 di passeggeri, in aumento nel confronto con il 2012 (erano 11,5 milioni).

Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni