mercoledì 22 febbraio | 00:49
pubblicato il 17/mar/2014 12:00

La Crimea non spaventa le Borse, Piazza Affari balza del 2,5%

Volano A2A (+7,08%), Finmeccanica (+6,26%), Unicredit (+5,52%)

La Crimea non spaventa le Borse, Piazza Affari balza del 2,5%

Milano, 17 mar. (askanews) - Chiusura tonica per le Borse europee all'indomani del referendum in Crimea, che ha votato a larghissima maggioranza per l'annessione alla Russia. Esito già in parte scontato dai mercati, che non sembrano spaventati dal tipo di sanzioni finora adottate nei confronti di Mosca. Piazza Affari ha registrato una delle performance migliori in Europa, accelerando nel pomeriggio sulla scia dell'andamento brillante di Wall Street: l'indice principale Ftse Mib ha chiuso con un balzo del 2,52% a 20.858 punti. Tra le blue chip, sugli scudi A2A (+7,08%), Finmeccanica (+6,26%) e Unicredit (+5,52%) che ha beneficiato anche delle indiscrezioni riportate dal Financial Times secondo cui l'istituto starebbe pensando alla possibilità di cedere oppure quotare Pioneer Investments, valutata tra i 2 e i 3 miliardi. In luce anche Telecom (+3,9%) mentre si accende il risiko nel settore delle tlc europee, con Vodafone che ha rilevato l'operatore spagnolo Ono per 7,2 miliardi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia