venerdì 09 dicembre | 12:36
pubblicato il 10/dic/2014 14:31

La Campania leader europeo nella produzione del Tabacco

Masiello di Coldiretti: settore penalizzato da mercato illecito

La Campania leader europeo nella produzione del Tabacco

Napoli, (askanews) - "L'Italia è il primo produttore di tabacco in Europa e la Campania è la regione che maggiormente produce in Italia. Attualmente vengono prodotti in Campania 250 mila quintali di tabacco, fino a qualche anno fa ne produceva il doppio. Abbiamo quindi perso circa la metà del valore della produzione e degli occupati. Abbiamo avuto quindi un danno enorme economico e sociale. Il mercato illecito non aiuta ed è una concorrenza sleale, proprio per quelle imprese che lavorano nel rispetto delle regole e nel rispetto dei rapporti con quelli che sono i manifatturieri importanti nel mondo". Lo ha detto a Napoli Gennaro Masiello, vicepresidente Coldiretti, nel corso del convegno "Trasncrime Eu Otlook" sul commercio illecito dei prodotti del tabacco in Italia.

Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina