mercoledì 18 gennaio | 21:18
pubblicato il 16/set/2014 12:55

La Borsa riduce flessione, Ftse Mib -0,33%

(ASCA) - Roma, 16 set 2014 - Piazza Affari rimane in territorio negativo al giro di boa delle contrattazioni ma riduce la flessione rispetto ai minimi di giornata con indici in calo di oltre un punto percentuale. Il Ftse Mib cede lo 0,33% e sulla stessa linea il Ftse all share.

Tra i titoli principali maglia nera e' Yoox che accusa un calo superiore a cinque punti percentuali. Pesanti anche Mps e Azimut con ribassi di oltre il 3%. Sempre tra le blu chip riduce il ribasso Telecom che arretra dell'1,55% restando sopra i 0,90 euro. Ad alimentare le vendite le iniscrezioni di stampa sull'ipotesi di una integrazioen tra Tim Brasil ed i portoghesi di Oi.

Tra i titoli in controtendenza, acquisti su Eni che guadagna quasi un punto percentuale. In rialzo intorno al mezzo punto WDF, Prysmian e Luxottica.

Did

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina