mercoledì 22 febbraio | 18:49
pubblicato il 16/set/2015 09:47

La Borsa di Shanghai chiude in forte recupero, +4,90%

Nel finale boom di acquisti anche a Shenzhen che recupera il 6,45%

La Borsa di Shanghai chiude in forte recupero, +4,90%

Roma, 16 set. (askanews) - Un finale di seduta scoppiettante sui mercati azionari cinesi. Boom di acquisti che consente agli indici di archiviare la giornata in deciso recupero dopo due pesanti ribassi consecutivi. A Shanghai l'indice principale termina in rialzo del 4,90% mentre la Borsa di Shenzhen archivia gli scambi con un rimbalzo del 6,45%.

A Shanghai in evidenza i settori tecnologico e turismo. In calo l'indice che misura la volatilità della Borsa di Shanghai che arretra del 3,71%. Tuttavia il valore del Cboe China Etf volatility resta su valori elevati, sopra la soglia dei 45 punti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech