sabato 03 dicembre | 23:18
pubblicato il 17/dic/2014 17:19

La borsa di Mosca chiude in rialzo del 14%

In deciso recupero anche il rublo

La borsa di Mosca chiude in rialzo del 14%

Roma, 17 dic. (askanews) - Rimbalzo record per la borsa di Mosca. L'indice Rts, espresso in dollari, termina le contrattazioni con un balzo del 14,15%, dopo la caduta di ieri del 13%. Scorrendo il listino restano sotto pressione i titoli energetici legati alla caduta delle quotazioni del petrolio. Gazprom limita i danni con una flessione dell'1% mentre Rosneft lascia sul terreno il 7%. Tra le migliori performance Sberbank con un recupero del 12% dopo l'annuncio d aparte del governo delle misure a sostegno delle esigenze di ricapitalizzazione degli istituti di credito.

Giornata positiva anche per il rublo che recupera su dollaro e euro. Il cross con il biglietto si attesta sotto quota 62 mentre il cambio con l'euro migliora a 77 dopo aver toccato 100 ieri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari