giovedì 23 febbraio | 07:56
pubblicato il 03/gen/2012 13:09

La benzina vola, la 'verde' a prezzi stellari: 1,8 euro al litro

Nuovi rialzi per effetto addizionali regionali, record al Centro

La benzina vola, la 'verde' a prezzi stellari: 1,8 euro al litro

Roma, (askanews) - La corsa della benzina non si arresta: con le addizionali introdotte in sei regioni i prezzi hanno ripreso a salire inesorabilmente. La 'verde' ha raggiunto un nuovo record a 1,8 euro al litro negli impianti Tamoil, sui quali pesa anche un aumento dei listini di 0,6 centesimi.Il primato del caro-carburante, che tradizionalmente spettava al Sud, ora passa al Centro Italia. Al Nord, invece, lo scenario cambia considerevolmente: l'area orientale si conferma fortemente competitiva, non lontana dalla media europea, mentre quella occidentale risulta appesantita dalle addizionali applicate in Piemonte e Liguria. Anche il gasolio vola e si attesta intorno a 1,7 euro al litro, mentre il Gpl è intorno allo 0,7 euro al litro.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech