domenica 19 febbraio | 22:29
pubblicato il 11/nov/2013 12:00

L. Stabilità, si riscrive riforma tassazione casa, arriva il Tuc

Emendamento D'Ali sostituisce cinque articoli manovra

L. Stabilità, si riscrive riforma tassazione casa, arriva il Tuc

Roma, 11 nov. (askanews) - Dal 2014 arriva il 'Tuc', il Tributo unico comunale, in sostituzione dell'imposta municipale propria. E' quanto stabilisce un emendamento del relatore del Pdl, Antonio D'Ali, al ddl stabilità che con una serie di norme riscrive la riforma della tassazione immobiliare. Il nuovo tributo avrà una misura massima del 10,6 per mille da applicare sugli immobili indivisibili e sarà articolato in due componenti. Il Tuc, si legge, "sostituisce per la componente immobiliare l'imposta sul reddito delle persone fisiche e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari relativi ai beni non locati, e l'imposta comunale sugli immobili, per la parte dei servizi, i costi relativi alla gestione dei servizi indivisibili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia