domenica 26 febbraio | 23:51
pubblicato il 11/nov/2015 17:07

L. Stabilità, Italia per ora fra paesi "a rischio inadempienza"

Fonti di Bruxelles: è proposta di decisione su tavolo Commissione

L. Stabilità, Italia per ora fra paesi "a rischio inadempienza"

Bruxelles, 11 nov. (askanews) - L'Italia, con la sua Legge di Stabilità, potrebbe finire nella lista dei paesi a rischio di "non-compliance" (non conformità) per quanto riguarda la disciplina di bilancio della governance economica dell'Eurozona.

Secondo fonti di Bruxelles, la Commissione europea - che deve completare entro lunedì prossimo l'esame delle bozze di leggi finanziarie nazionali notificate dai governi dell'Eurozona - ha sul tavolo una proposta di decisione che divide in tre gruppi i paesi membri: Germania, Estonia, Lussemburgo, Olanda e Slovacchia sarebbero nel primo gruppo, quello dei paesi "compliant"("in linea").

Un secondo gruppo di Stati membri "broadly compliant" ("nel complesso conformi") comprenderebbe Belgio, Irlanda, Lettonia, Malta, Slovenia, Finlandia e Francia, mentre nel terzo gruppo, a rischio di non conformità ("risk of non-compliance") ci sarebbero, oltre all'Italia, Austria, Lituania e Spagna.

La decisione finale della Commissione, la settimana prossima, potrebbe comunque non corrispondere alla proposta iniziale, che è solo una base di partenza per la discussione che ci sarà nel collegio dei commissari, e che è in corso tra Bruxelles e le diverse capitali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech