lunedì 23 gennaio | 06:27
pubblicato il 15/mar/2016 18:14

L'Istat: a febbraio l'Italia è tornata in deflazione

Confermati i dati preliminari sui prezzi

L'Istat: a febbraio l'Italia è tornata in deflazione

Roma (askanews) - La notizia era attesa, l'Istat la ha confermata: a febbraio l'Italia è tornata in deflazione dopo nove mesi. Confermati dunque i dati preliminari. Nel secondo mese dell'anno si è registrata una diminuzione dei prezzi al consumo dello 0,3% su base annua, il più ampio da oltre un anno (gennaio 2015), e una riduzione dello 0,2% anche su base mensile.

La forte flessione tendenziale dei prezzi al consumo del cosiddetto "carrello della spesa" - spiega l'Istituto di statistica - "è dovuta a una dinamica congiunturale caratterizzata da cali dei prezzi diffusi a quasi tutte le tipologie di prodotto, che si confronta con quella positiva di febbraio 2015 quando, invece, tutte le tipologie di prodotto segnarono una ripresa dei prezzi rispetto al mese precedente".

Numeri che certificano l'urgenza di agire da parte della Bce, che ha l'obiettivo di tenere i prezzi vicini al +2% nel medio periodo. Anche per questo la scorsa settimana il governatore Mario Draghi ha annunciato una serie di imponenti misure che ampliano l'intervento della Banca centrale proprio per far risalire i prezzi e stimolare la ripresa.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4