sabato 10 dicembre | 20:07
pubblicato il 04/mar/2015 14:16

L'Europa "a due velocità" si farà sulle connessioni Internet

FT: presidenza Ue propone velocità diversificate per contenuti

L'Europa "a due velocità" si farà sulle connessioni Internet

Roma, 4 mar. (askanews) - Alla fine l'Europa a due velocità potrebbe farsi su internet. La presidenza di turno dell'Unione europea, rilevata a inizio anno dalla Lettonia, ha proposto di consentire alle società di telecomunicazioni di differenziare la velocità delle connessioni. Lo riporta il Financial Times, citando "documentazioni" circolate tra i governi Ue, che si muovono in una direzione opposta a quella appena scelta negli Stati Uniti.

La Federal Communications Commission ha infatti esplicitamente vietato di praticare costi diversificati sulle connessioni in base alla tipologia di contenuti trasmessi. Il quotidiano sostiene che si rischia di aprire una frattura tra le due sponde dell'Atlantico, anche se formalmente la proposta che circola nell'Ue sancisce il principio di "neutralità delle rete".

Attualmente questa ipotesi è solo a livello di presidenza di turno dell'Unione, mentre secondo il Ft né la Commissione europea né l'Europarlamento hanno una posizione.

Le società di telecomunicazioni sono favorevoli, come espresso in recenti eventi pubblici dall'amministratore delegato di Deutsche Telekom, Tim Hoettges, e di Vodafone, l'italiano Vittorio Colao. Sostengono che la differenziazione di trattamento è necessaria per gestire al meglio i traffici di dati su voci sensibili come la salute o la i navigatori sulle auto. Peraltro le compagnie statunitensi hanno fatto sapere che intendono spingere per ribaltare il recente divieto da parte della Fcc.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina