lunedì 23 gennaio | 18:15
pubblicato il 08/nov/2013 18:23

L'azienda, la famiglia e la meritocrazia secondo Lapo - VideoDoc

"I francesi ci battono perché da noi troppi padri padroni"

L'azienda, la famiglia e la meritocrazia secondo Lapo - VideoDoc

Milano, (askanews) - "Mi piace fare azienda, significa fare sistema, fare un lavoro di aggregazione. Non parlo bene né male dei francesi, ma c'è una cosa che fanno meglio: loro fanno azienda, ed è l'elemento per il quale ci battono, perché spesso siamo padri padroni delle nostre aziende". "Crediamo soprattutto nell valore della meritocrazia. E' fondamentale per incentivare le persone. Bisogna pagare bene le persone che lavorano". "Quello che bisogna saper fare è un'azienda e non fare i padroncini dell'azienda, non essere dei bulletti". "Se le persone all'interno dell'azienda crescono, cresce tutto". "Il mangiare è uno dei nostri fiori all'occhiello. L'arte del saper vivere non è mica nata in Tagikistan o in Bolivia, è nata in Italia". Lo ha detto Lapo Elkann, presidente di Italian Independent Group a margine del Convegno "Made in Italy senza Italy" a Milano.

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4