domenica 11 dicembre | 05:17
pubblicato il 07/ott/2013 14:22

L'Aquila: terremoto, presto fondi recupero Teatro Tenda Paganica

L'Aquila: terremoto, presto fondi recupero Teatro Tenda Paganica

(ASCA) - Roma, 7 ott - Un milione e ottocentomila euro raccolti grazie alla sottoscrizione promossa da Cgil Cisl Uil, a seguito del terremoto che colpi' l'Abruzzo nell'aprile del 2009, e da investire per la bonifica e la ristrutturazione per il recupero funzionale del Teatro Tenda di Paganica, un importante centro polivalente di aggregazione sociale che ha subito notevoli danni e crolli a causa del sisma. E' quanto prevede l'accordo tra le tre confederazioni sindacali e il comune dell'Aquila che verra' formalmente sottoscritto e presentato in un'iniziativa pubblica che si terra' mercoledi' 9 ottobre presso la sala Consiliare del Comune di L'Aquila (via Filomusi Guelfi 2) alle ore 11.

All'incontro saranno presenti i segretari nazionali di Cgil Cisl Uil, responsabili d'organizzazione, Vincenzo Scudiere, Paolo Mezzio, Carmelo Barbagallo, insieme ai segretari regionali e territoriali delle tre sigle sindacali, e il sindaco del Comune dell'Aquila, Massimo Cialente.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina