domenica 04 dicembre | 14:00
pubblicato il 22/mag/2013 15:03

L'Aquila: Cdp, estesa a 15 anni durata prestiti per Pmi zone terremotate

L'Aquila: Cdp, estesa a 15 anni durata prestiti per Pmi zone terremotate

(ASCA) - Roma, 22 mag - Il Consiglio di amministrazione della societa' della Cassa depositi e prestiti ha deliberato l'estensione a 15 anni della durata della provvista alle Banche a valere sul Nuovo Plafond PMI, destinata al finanziamento delle piccole e medie imprese che operano nel territorio abruzzese colpito dal sisma del 2009.

La misura, spiega Cdp, gia' prevista per le PMI emiliane colpite dal sisma del maggio 2012, ''ha l'obiettivo di favorire anche in Abruzzo il sostegno degli investimenti di lungo periodo, missione quest'ultima della Cassa depositi e prestiti. L'iniziativa potra' produrre effetti particolarmente positivi per il territorio, grazie ai tassi di interesse calmierati offerti da CDP. Tassi ulteriormente ridotti per la linea di provvista cosiddetta a ''Ponderazione Zero'', utilizzata dalle Banche in presenza di intervento del Fondo Centrale di Garanzia, ISMEA o SACE''.

La decisione odierna sara' resa prontamente operativa, attraverso la sottoscrizione di un addendum alla vigente Convenzione CDP-ABI del 1 marzo 2012.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari