domenica 22 gennaio | 23:38
pubblicato il 02/mar/2016 12:35

L'allarme di Padoan: finanziamento terrorismo inquina mercati

A rischio sicurezza nazionale ed internazionale

L'allarme di Padoan: finanziamento terrorismo inquina mercati

Roma, 2 mar. (askanews) - "Siamo di fronte ad una proliferazione di una rete internazionale di finanziamento del terrorismo che sta inquinando i sistemi finanziari dei mercati e di conseguenza richiede una particolare attenzione". A lanciare l'allarme è il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in un convegno alla Luiss sulla lotta al riciclaggio.

Per il ministro "ci si trova di fronte ad un punto di svolta innescato da una minaccia tragica come il terrorismo, che ha invaso il reame delle relazioni finanziarie a livello globale. Con la globalizzazione dell'economia - ha aggiunto - emerge sempre più la possibilità che il circuito finanziario possa essere usato per il finanziamento del terrorismo" e questo può mettere a "rischio la sicurezza internazionale e nazionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4