giovedì 08 dicembre | 23:20
pubblicato il 24/apr/2014 12:00

Kuwait interessato a investire in sviluppo area Expo dopo 2015

Lo ha riferito Maroni dopo incontro con ambasciatore del Paese

Kuwait interessato a investire in sviluppo area Expo dopo 2015

Milano, 24 apr. (askanews) - Il Kuwait è interessato a investire nello sviluppo, a manifestazione finita, dell'area che nel 2015 ospiterà l'Expo 2015. Lo ha riferito il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, dopo un incontro avvenuto questo pomeriggio a Palazzo Lombardia con Sheikh Ali Khaled Al Jaber Al Sabah, ambasciatore del Kuwait in Italia. "Un incontro interessante, nel corso del quale abbiamo parlato dell'esposizione universale di Milano 2015, nella quale il suo Paese è fortemente impegnato, ma soprattutto del dopo Expo" ha detto Maroni. L'alto diplomatico, ha aggiunto il presidente lombardo, "ha dimostrato molto interesse ai progetti che riguardano l'area dell'esposizione, perché il suo Paese ha interesse a investire in buone iniziative all'estero e anche in Lombardia. Questo è per la Regione e per la società Expo un ulteriore stimolo a sviluppare un buon masterplan che possa attirare investimenti stranieri sul nostro territorio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni