domenica 04 dicembre | 19:18
pubblicato il 13/set/2014 12:13

Katainen: Francia in situazione difficile, trovera' via uscita

(ASCA) - Milano, 13 set 2014 - La Francia si trova in una situazione difficile ma trovera' una via d'uscita. Lo ha detto il Commissario uscente per gli Affari economici e futuro vice presidente della nuova Commissione Ue, Jyrki Katainen, al suo arrivo alla riunione informale dell'Ecofin a Milano. ''La Ue sta cooperando con la Francia strettamente.

La Francia e' in una situazione molto difficile, ci ha detto che provera' a rispettare i suoi impegni e i suoi target'', ha dichiarato.

''Apprezziamo - ha aggiunto Katainen - che la Francia abbia un grosso pacchetto di riforme in arrivo ed e' cio' di cui ha disperatamente bisogno e sono sicuro che trovera' una via d'uscita. Le basi fondamentali sono buone e seguiremo molto da vicino le cose''.

Bos/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari