giovedì 08 dicembre | 04:04
pubblicato il 28/nov/2014 08:06

Juncker: avrei potuto sanzionare Italia ma credo nelle riforme

"Non sono un burocrate".

Juncker: avrei potuto sanzionare Italia ma credo nelle riforme

Roma, 28 nov. (askanews) - "Ho fatto la scelta di non sanzionare l'Italia e la Francia. Sarebbe stato facile punire i paesi che non rispattano le regole del patto: bastava applicare la procedure previste. Ma io ho scelto di lasciarli parlare e ascoltare". Il nuovo presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker, nella sua prima intervista rilasciata a un gruppo di giornali europei, per l'Italia con Repubblica, spiega quali saranno le linee di azione della sua attività futura.

"La nostra sarà un'analisi approfondita e per nulla compiacente - aggiunge -. Per alcuni paesi saranno necessari sforzi supplementari. Ma un conto è dire chiaramente come e perchè non si rispettano gli impegni del patto. Un altro è punire con sanzioni e procedure. Del resto da Italia, Francia e Belgio abbiamo già ricevuto lettere con impegni precisi e ben circostanziati".

"Non ci stiamo assolutamente allontanando dalla strada del risanamento dei conti pubblici - avverte poi Juncker -. Nel nostro rapporto faremo una valutazione molto chiara dello stato dei conti pubblici. Ma la Commissioneè un organo politico, non burocratico".

Infine sul Piano di investimenti, il presidente della Commissione europea precisa che: "se avessimo chiesto più fondi dal bilancio Ue, avremmo dovuto avviare una procedura di modifica dei trattati. Quanto ai cotnributi nazionali, dopo una serie di incontri e colloqui, sono giunto alla conclusione che era inutile perdere tempo ed energie a discutere con i ministri delle finanze per ottenere da loro un impegno preventivo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni