venerdì 24 febbraio | 19:31
pubblicato il 05/set/2014 14:48

Jovane: Renzi snobba Cernobbio? Ok se impegnato su priorita' Paese

Io sono qui per i contenuti non per presenza/assenza di qualcuno (ASCA) - Cernobbio (CO), 5 set 2014 - "Io sono sempre favorevole al confronto pero' se questo vuol dire che abbiamo un governo che non venendo a Cernobbio puo' impegnarsi ulteriormente su tanti fronti cosi' importanti per il Paese mi sembra una gestione efficiente del proprio tempo". Lo ha dichiarato l'a.d. di Rcs, Pietro Scott Jovane, commentando l'assenza del premier Matteo Renzi al workshop Ambrosetti. "Penso che il confronto sia sempre utile in generale, sia a Cernobbio sia in altri luoghi - ha proseguito - Poi le agende ognuno le ha nella propria gestione e decide come meglio allocare il tempo".

"Io sono venuto e ritengo utile partecipare, io sono venuto per i contenuti e la presenza o assenza di qualcuno non aggiunge al mio imparare e apprendere - ha concluso Jovane - evidentemente avra' avuto qualcosa di piu' importante da fare".

Rar-Asa

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech