lunedì 20 febbraio | 12:56
pubblicato il 29/nov/2014 12:45

Jobs act,Poletti:non vogliamo produrre altri balzelli ad aziende

"Vogliamo costruire un ponte che aiuti le imprese a crescere"

Jobs act,Poletti:non vogliamo produrre altri balzelli ad aziende

Mirandola (Modena), 29 nov. (askanews) - Il governo vuole "costruire un ponte che aiuti le imprese a crescere" e non vuole con il Jobs act "produrre balzelli ulteriori o elementi di appesantimenti". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, intervenendo all'assemblea nazionale di Cna a Mirandola nel modenese.

"Non abbiamo intenzione di produrre balzelli ulteriori, elementi di appesantimenti - ha detto Poletti -. Se possiamo fare qualcosa è trovare la maniera di costruire un ponte che aiuti le imprese a crescere".

"Se c'è uno scalino troppo grande - ha aggiunto - lo dobbiamo limare per evitare che ci sia un muro che impedisce ad andare più in là. Su questo dobbiamo ragionare insieme" governo e imprese.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
CubSat, attivo primo laboratorio spaziale sperimentale
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia