mercoledì 18 gennaio | 09:03
pubblicato il 29/dic/2014 16:22

Jobs Act, Renzi: ho tolto io la norma sul pubblico impiego

Premio a chi lavora, via i fannulloni

Jobs Act, Renzi: ho tolto io la norma sul pubblico impiego

Roma, (askanews) - "Sì, sono stato io. A proporre" lsa norma sul pubblico impiego. Così il premier Matteo Renzi, durante la conferenza stampa di fine anno, è tornato sul Jobs act confermando che non vale per il pubblico impiego: "Andava cambiato il regime dei lavoratori privati, sul pubblico impiego la questione viene affrontata dentro il Madia".

"Io penso che vada cambiato il sistema pubblico impiego ma non necessariamente come nel privato - ha spiegato -. Per me va creato un meccanismo per cui bisogna incentivare il merito e affermare il concetto che chi non lavora bene, i cosiddetti fannulloni, vadano a casa".

Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa