lunedì 05 dicembre | 19:41
pubblicato il 18/nov/2014 20:44

Jobs act, opposizioni votano contro e abbandonano lavori

"Governo si autodelega. Ci prepariamo la battaglia in aula"

Jobs act, opposizioni votano contro e abbandonano lavori

Roma, 18 nov. (askanews) - Tutti i gruppi di opposizione (M5S, Sel, Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia) hanno votato contro l'emendamento del governo sull'articolo 18 presentato al Jobs act e hanno abbandonato in segno di protesta i lavori della commissione Lavoro della Camera. Lo hanno riferito i rappresentanti dei diversi gruppi dell'opposizione lasciando l'aula della commissione.

"Ci prepariamo la battaglia in aula - ha affermato Renata Polverini di Forza Italia. Abbiamo chiesto alle opposizioni di presentare pochi emendamenti in aula per sfidare il governo sulla fiducia".

All'attacco anche Giorgio Airaudo di Sel che ha osservato che il loro voto è stato un "voto contro l'autodelega di Renzi e Sacconi, un gesto simbolico molto forte. La sciarada è finita, le modifiche non sono sostanziali".

Fortemente critico anche il gruppo M5S che, tramite il capogruppo in commissione Lavoro Davide Tripiedi, ha affermato: "Non vogliamo fare parte di questo teatrino, di questo gioco: il governo ha ceduto a un partito che ha il 2,5 per cento". Rincara la dose Tiziana Ciprini (M5S) che ha riferito che "come parlamentari M5S abbiamo operato con il fiato sul collo e la minaccia di Sacconi. Il testo era blindato. Noi - ha sottolineato - abbiamo presentato 100 emendamenti nel merito ma ne hanno approvati solo due. I parlamentari - ha accusato - sono stati estraniati nel proprio ruolo e sono stati relegati a correttori di bozze. Il governo in pratica si autodelega".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari