martedì 17 gennaio | 20:31
pubblicato il 18/nov/2014 20:44

Jobs act, opposizioni votano contro e abbandonano lavori

"Governo si autodelega. Ci prepariamo la battaglia in aula"

Jobs act, opposizioni votano contro e abbandonano lavori

Roma, 18 nov. (askanews) - Tutti i gruppi di opposizione (M5S, Sel, Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia) hanno votato contro l'emendamento del governo sull'articolo 18 presentato al Jobs act e hanno abbandonato in segno di protesta i lavori della commissione Lavoro della Camera. Lo hanno riferito i rappresentanti dei diversi gruppi dell'opposizione lasciando l'aula della commissione.

"Ci prepariamo la battaglia in aula - ha affermato Renata Polverini di Forza Italia. Abbiamo chiesto alle opposizioni di presentare pochi emendamenti in aula per sfidare il governo sulla fiducia".

All'attacco anche Giorgio Airaudo di Sel che ha osservato che il loro voto è stato un "voto contro l'autodelega di Renzi e Sacconi, un gesto simbolico molto forte. La sciarada è finita, le modifiche non sono sostanziali".

Fortemente critico anche il gruppo M5S che, tramite il capogruppo in commissione Lavoro Davide Tripiedi, ha affermato: "Non vogliamo fare parte di questo teatrino, di questo gioco: il governo ha ceduto a un partito che ha il 2,5 per cento". Rincara la dose Tiziana Ciprini (M5S) che ha riferito che "come parlamentari M5S abbiamo operato con il fiato sul collo e la minaccia di Sacconi. Il testo era blindato. Noi - ha sottolineato - abbiamo presentato 100 emendamenti nel merito ma ne hanno approvati solo due. I parlamentari - ha accusato - sono stati estraniati nel proprio ruolo e sono stati relegati a correttori di bozze. Il governo in pratica si autodelega".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa