domenica 04 dicembre | 17:47
pubblicato il 18/ott/2014 11:38

Jobs act, Furlan: manovra va cambiata ma attraverso dialogo

"Ci vogliono interventi seri per l'occupazione e lo sviluppo"

Jobs act, Furlan: manovra va cambiata ma attraverso dialogo

Genova, 18 ott. (askanews) - "Il presidente Renzi ha detto che il 27 ascolterà il sindacato sulla manovra, noi siamo per affermare che su alcune cose la manovra è buona mentre su altre va assolutamente cambiata. Contiamo molto che attraverso il dialogo e il confronto si migliori ciò che va migliorato". Lo ha affermato questa mattina a Genova la segretaria nazionale delle Cisl, Anna Maria Fulrlan, a margine della manifestazione nazionale "100 piazze per il lavoro".

"Questo Paese -ha sottolineato Furlan- ha perso 25 punti di produzioni industriali, ha 3 milioni di disoccupati e un giovane su due non ha neanche la speranza di trovare un lavoro. Ci vogliono interventi seri. Bisogna ripartire -ha concluso- dalla centralità della lavoro e dello sviluppo per dare un futuro a tutti noi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari