venerdì 20 gennaio | 07:25
pubblicato il 17/giu/2015 17:13

Jobs act, controlli su Pc e telefonini anche senza ok lavoratori

Lo prevede uno dei decreti attuativi

Jobs act, controlli su Pc e telefonini anche senza ok lavoratori

Roma, 17 giu. (askanews) - Non saranno più necessari accordi sindacali o autorizzazioni perché le aziende controllino Pc, tablet e smartphone dati in dotazione ai lavoratori. E' quanto prevede la relazione illustrativa che accompagna il testo del decreto attuativo del Jobs act relativo alla norma che modifica l'articolo 4 dello Statuto dei lavoratori. A dettare la nuova disciplina dei controlli a distanza del lavoratore è l'articolo 23 del decreto.

"L'accordo sindacale o l'autorizzazione ministeriale - si legge nella relazione - non sono necessari per l'assegnazione ai lavoratori degli strumenti utilizzati dal lavoratore per rendere la prestazione lavorativa, pur se dagli stessi derivi anche la possibilità di un controllo a distanza del lavoratore".

La relazione illustrativa, che accompagna il testo di uno dei quattro decreti legislativi che completano la delega e che sono attesi al parere delle commissioni di Camera e Senato prima di ritornare in consiglio dei ministri per il via libera definitivo, introduce quindi la disciplina dei controlli a distanza ridisegnando l'articolo 4 dello Statuto dei lavoratori.

Le principali novità prevedono poi che "nel caso di imprese con unità produttive site in diverse province della stessa regione o in diverse regioni, gli accordi sindacali per l'installazione degli impianti audiovisivi e degli altri strumenti dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza dei lavoratori, possono essere stipulati, anziché con le rappresentanze sindacali aziendali o le rappresentanze sindacali unitarie, con le associazioni sindacali comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. Per le medesime imprese è previsto, in difetto di accordo, che l'autorizzazione ministeriale sia concessa dal ministero del Lavoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale