lunedì 05 dicembre | 19:36
pubblicato il 17/giu/2015 17:13

Jobs act, controlli su Pc e telefonini anche senza ok lavoratori

Lo prevede uno dei decreti attuativi

Jobs act, controlli su Pc e telefonini anche senza ok lavoratori

Roma, 17 giu. (askanews) - Non saranno più necessari accordi sindacali o autorizzazioni perché le aziende controllino Pc, tablet e smartphone dati in dotazione ai lavoratori. E' quanto prevede la relazione illustrativa che accompagna il testo del decreto attuativo del Jobs act relativo alla norma che modifica l'articolo 4 dello Statuto dei lavoratori. A dettare la nuova disciplina dei controlli a distanza del lavoratore è l'articolo 23 del decreto.

"L'accordo sindacale o l'autorizzazione ministeriale - si legge nella relazione - non sono necessari per l'assegnazione ai lavoratori degli strumenti utilizzati dal lavoratore per rendere la prestazione lavorativa, pur se dagli stessi derivi anche la possibilità di un controllo a distanza del lavoratore".

La relazione illustrativa, che accompagna il testo di uno dei quattro decreti legislativi che completano la delega e che sono attesi al parere delle commissioni di Camera e Senato prima di ritornare in consiglio dei ministri per il via libera definitivo, introduce quindi la disciplina dei controlli a distanza ridisegnando l'articolo 4 dello Statuto dei lavoratori.

Le principali novità prevedono poi che "nel caso di imprese con unità produttive site in diverse province della stessa regione o in diverse regioni, gli accordi sindacali per l'installazione degli impianti audiovisivi e degli altri strumenti dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza dei lavoratori, possono essere stipulati, anziché con le rappresentanze sindacali aziendali o le rappresentanze sindacali unitarie, con le associazioni sindacali comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. Per le medesime imprese è previsto, in difetto di accordo, che l'autorizzazione ministeriale sia concessa dal ministero del Lavoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari