martedì 17 gennaio | 06:53
pubblicato il 30/mag/2015 19:52

Jobs act, Camusso: la priorità è rinnovo dei contratti nazionali

Per il resto "ci sono molte idee e molta confusione"

Jobs act, Camusso: la priorità è rinnovo dei contratti nazionali

Bologna, 30 mag. (askanews) - La priorità per Cgil è quella di continuare a battersi per il rinnovo dei contratti nazionali. Per il resto "ci sono molte idee e molta confusione". Lo ha detto il segretario generale, Susanna Camusso, alla vigilia della presentazione in consiglio dei ministri dei decreti attuativi del Jobs act.

"Vedo che ci sono molte idee e molta confusione - ha detto Camusso ai cronisti a margine della festa della Cgil a Bologna -. Il 2015 è l'anno del rinnovo dei contratti nazionali, si stanno preparando le piattaforme e credo che la priorità è che continuino i rinnovi contrattuali e si diano risposte salariali ai lavoratori che sono impoveriti in questo lungo periodo". Tra l'altro "continuiamo a dire che il blocco dei contratti dei lavoratori pubblici deve cessare".

Per il segretario della Cgil "ci sono due elementi" necessari "per arrivare ad un grande cambiamento". Il primo "è il numero dei contratti nazionali: la stessa Confindustria che evita accuratamente questo argomento ne prima alcune decine; potrebbe cominciare intanto a riorganizzare il fatto che ne basterebbero qualche unità". Il secondo, invece, è quello "di costruire distinzioni contrattuali tra le piccole e le grandi imprese, bisogna discutere ed individuare un sistema di applicazione dell'art. 46 della Costituzione, quindi di forme di co-determinazione, che determinerebbero un significato della contrattazione di secondo livello che non sia semplicemente quella di ridurre salari perché supera il contratto nazionale di lavoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello