sabato 03 dicembre | 21:16
pubblicato il 12/nov/2014 16:34

Jobs act, Bellanova:ok modifiche art. 18 ma no tattiche dilatorie

Possibile recepire documento direzione Pd

Jobs act, Bellanova:ok modifiche art. 18 ma no tattiche dilatorie

Roma, 12 nov. (askanews) - Ok alla possibilità di recepire nella delega sul lavoro il documento della direzione del Pd sull'articolo 18 purché non si perda tempo e "si evitino tattiche dilatorie". Così il sottosegretario al lavoro, Teresa Bellanova, uscendo dalla commissione lavoro della Camera. Per il governo i tempi dell'iter sono cruciali.

"Se stiamo nei tempi con interventi non dilatori e con un dibattito di merito si potrebbe fare alla Camera un intervento sull'articolo 18 per definire le tipologie di licenziamenti disciplinari per cui sarebbe possibile il reintegro", ha detto Bellanova.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari