sabato 10 dicembre | 00:49
pubblicato il 20/set/2013 12:00

Iva/ Sangalli: no aumento per segnare il gol della crescita

"D'accordissimo con Letta, giocare all'attacco"

Iva/ Sangalli: no aumento per segnare il gol della crescita

Roma, 20 set. (askanews) - "Ho sentito il presidente del consiglio che ha detto: 'Oggi giocheremo all'attacco'. Sono d'accordissimo: è importante che questo Governo giochi all'attacco. Se si vuole davvero segnare il gol della crescita bisogna fare in modo che la domanda interna venga incrementata e valorizzata. Per agganciare la ripresa e renderla più proficua in termini di maggiore crescita e nuova occupazione bisogna far ripartire la domanda interna. E per farlo bisogna assolutamente evitare l'aumento dell'Iva". Lo ha detto il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, intervenendo alla 'Telefonata di Belpietro'. "L'aumento dell'Iva - ha aggiunto - colpirebbe le fasce più deboli con il rischio di aumentare l'area dell'assoluta povertà, già composta da 5 milioni di persone. Un aumento dell'Iva in questo momento porterebbe al passaggio dalla crisi economica a quella sociale. E il prossimo Natale sarebbe gelido (per i consumi, ndr)".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina